Da Uno Mattina a Castelletto Sopra Ticino sabato 23 novembre va in scena lo chef Claudio Menconi

Un concentrato di creatività, destinato a confermare l’elevato indici di gradimento riscontrato in ambito televisivo. Claudio Menconi, chef Campione del Mondo di Cucina Decorativa, sarà al centro di un evento che coinvolgerà Castelletto Sopra Ticino (NO) nella giornata di sabato 23 novembre. Ad ospitare il “volto noto” della trasmissione TV “Uno Mattina” saranno gli spazi messi a disposizione dal negozio Maduzzi, in Via Sempione 131. Un vero e proprio spettacolo, fatto di intagli su frutta e ortaggi, pronto a coinvolgere il pubblico delle grandi occasioni dalle ore 16.

L’occasione per vivere in prima persona quel “valzer” di evoluzioni che hanno catalizzato l’interesse della prima rete televisiva nazionale, rendendo a Claudio Menconi i meritati onori a margine della conquista del titolo iridato di specialità, conquistato nella finalissima mondiale ospitata dal Lussemburgo.
All’interno degli spazi della location novarese, lo chef toscano renderà fruibili al pubblico una serie di tecniche di decorazione pronte a trasformare frutta ed ortaggi in vere e proprio opere d’arte. Evoluzioni che hanno elevato il testimonial di BRANDANI gift group, realtà di spicco nel panorama di Regalistica ed Oggettistica, al vertice della cultura gastronomica nostrana.

Forte del successo conseguito nel “Mondiale” di cucina decorativa, Claudio Menconi ha, negli anni seguenti, confermato lo status di massimo esponente della specialità, particolare che gli ha permesso di esprimersi in contesti di risonanza quali “Uno Mattina”, “Occhio alla spesa” e “La prova del cuoco”, ritagliandosi un ruolo di primo piano nel palinsesto televisivo nazionale.
Una carriera artistica sintetizzata nella pubblicazione di tre libri: “Sculptured Food”, “Un pizzico di sale, un pizzico di pepe” e “Caterino, Romantico duello in punta di forchetta”, opera redatta con la collaborazione dello scrittore giallista Simone Togneri e distribuita dall’azienda toscana.
Frutta e verdura: questi gli ingredienti usati dallo chef Claudio Menconi. Sapori nostrani pronti a vestire le linee assegnate da anni di pratica, vegetali trasformati in vere e proprie opere d’arte pronte a catalizzare l’attenzione di quello che già si preannuncia come il pubblico delle grandi occasioni.

Claudio Menconi ed una sua opera.

Claudio Menconi ed una sua opera.

9 su 10 da parte di 34 recensori Da Uno Mattina a Castelletto Sopra Ticino sabato 23 novembre va in scena lo chef Claudio Menconi Da Uno Mattina a Castelletto Sopra Ticino sabato 23 novembre va in scena lo chef Claudio Menconi ultima modifica: 2013-11-18T22:56:30+00:00 da Gabriele Michi
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento