Brescia, Citroen travolge e uccide la trentenne Sara Chicco. La donna era in attesa al semaforo

Drammatico incidente in via Tirandi. Una donna di 34 anni, che stava aspettando che il semaforo pedonale all’incrocio con via Campane diventasse verde, è morta dopo essere stata investita da un’auto.

Due auto in transito sull’incrocio si siano urtate. Una delle due vetture, una Citroen, è stata sbalzata sul marciapiede, travolgendo la ragazza. Inutile ogni tentativo di soccorso.

Sara Chicco, 34 anni, residente nel quartiere San Bartolomeo, è morta sul colpo.

Lascia un commento