Samore, sfondano muro della farmacia comunale e portano via la cassaforte

Sono entrati in azione intorno alle 2. Il bottino è di circa 10 mila euro, l’incasso di tre giorni. Sulla vicenda indaga il Commissariato d’Ivrea. Gli agenti sono stati allertati da alcuni residenti nella zona, svegliati nel sonno dal rumore delle picconate con le quali hanno sfondato il muro del retro della farmacia comunale.

Lascia un commento