Mazara del Vallo, sessantenne trovato morto nelle acque del porto canale

La morte sarebbe avvenuta in giornata. Al momento del rinvenimento, l’uomo aveva due bidoni legati alla gamba e al bacino. Dall’ispezione cadaverica non sono emerse tracce evidenti di morte violenta. Ma gli investigatori, che hanno sentito alcuni familiari, non escludono alcuna pista, compresa quella dell’omicidio.

Lascia un commento