Porcari, Francesco Giovannelli rimasto rinchiuso da martedì in una cella frigo spenta

L’uomo di 38 anni è riuscito a liberarsi forzando la porta di ingresso del container frigo e ha fermato una donna a spasso con il cane, chiedendo soccorso, nei pressi di Porcari, centro in provincia di Lucca.Soccorso dal 118, Francesco Giovannelli è stato portato in ospedale. La brutta avventura ha avuto inizio durante la quale l’uomo è caduto in una pozza d’acqua bagnandosi. Invece di proseguire, vedendo il container, ha pensato di rifugiarsi in quel luogo per asciugarsi. La porta però si è sigillata alle sue spalle, rinchiudendolo nella cella frigo. Alla fine Giovannelli è riuscito a liberarsi ed ora si trova ricoverato in ospedale per gli accertamenti sullo stato di salute dopo questa brutta avventura, ma le sue condizioni appaiono buone.

9 su 10 da parte di 34 recensori Porcari, Francesco Giovannelli rimasto rinchiuso da martedì in una cella frigo spenta Porcari, Francesco Giovannelli rimasto rinchiuso da martedì in una cella frigo spenta ultima modifica: 2013-11-16T18:07:01+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento