Napoli, ferito a Chiaiano il meccanico Salvatore Ciaramella ricercati due cognati

Motivi passionali dietro il ferimento del titolare di un’officina meccanica. E’ quanto hanno accertato gli agenti del commissariato di quartiere che indagano sull’aggressione subita dal trentenne Salvatore Ciaramella, meccanico operante in via Ernesto Scaglione dove è stato accoltellato da due persone.

Gli aggressori sono stati identificati. Si tratta di due suoi cognati, attualmente ricercati per tentato omicidio. Il ferito è ricoverato alla ospedale Cardarelli per un profondo taglio al torace, giudicato guaribile in una ventina di giorni.

Lascia un commento