La Spezia, giornata dei laboratori creativi

Domenica 24 novembre dalle 15 alle 18.30 approda al Centro Giovanile Dialma Ruggiero della Spezia (Via Monteverdi 117) “TAMM TAMM La giornata dei laboratori creativi”, organizzata dall’Associazione FOR.T.E. e dal Dialma. Una giornata di divertimento, di fantasia, di sperimentazione per bambini dai 3 ai 10 anni che invade il Centro Giovanile di Fossitermi e lo trasforma in uno spazio di creatività per i più piccoli e non solo.

Teatro, Arte, Musica, Movimento: tanti laboratori dedicati ai bambini di tutte le età e di tutte le passioni per agire, toccare, sentire, elaborare, scoprire, creare.

I piccoli artisti troveranno nuovi modi di esprimere la loro creatività nel laboratorio Pitturo & Riciclo. Chi ama le storie, da ascoltare e da inventare, potrà entrare Nella casa della Cantastorie e scoprire il suo mondo magico. Non manca il movimento per chi preferisce correre e saltare: alla scoperta della capoeira e dello yoga gioco nello spazio Kapovolte. Chi ama il teatro non può non entrare nella Fabbrica di Burattini per costruire un simpatico personaggio da portare a casa. Per chi invece preferisce la musica c’è il laboratorio Suono Suoni dove giocare e fare esperimenti con voce e strumenti in libertà.

E fra un laboratorio e l’altro un grande tappeto di gioco dove incontrare nuovi amici, disegnare, giocare, fare merenda.

Un fine settimana da condividere con nuovi amici per esplorare le proprie passioni, divertirsi e creare con tecniche e materiali diversi, trovare nuovi modi di raccontare ed esprimersi!

Qui di seguito il dettaglio dei laboratori in programma:

Pitturo & Riciclo

Età 3-10 anni – durata 45 minuti – 4€

Attraverso l’utilizzo di materiali semplici e quotidiani come scatole di scarpe, legnetti, colori….uniti alla nostra fantasia, daremo nuova vita ad oggetti di scarto. Inventeremo, costruiremo, coloreremo e creeremo un nostro piccolo gioco d’arte da portare a casa.

Il laboratorio è tenuto da Sara Quattrino

Nella casa della Cantastorie

Età 4-10 anni –durata 30 minuti – 4€

Nella casa di una Cantastorie un oggetto non è mai solo un oggetto…racconta una storia! I cucchiai, le pentole, i cuscini del divano, il tappeto fatto con i peli di un orco…Non ci credete? Venite a trovare la Cantastorie…aspettatela sotto il Lampione Stregato…e se la vostra faccia le piacerà…sarete invitati a entrare nella sua casa dove sarà lietissima di regalarvi una storia che vi riempia le orecchie e gli occhi! E dopo aver ascoltato e immaginato, con gli oggetti che vi sono proprio piaciuti, raccontate con lei una storia nuova che resterà nella sua casa a farle compagnia!

Il laboratorio è tenuto da Geppina Sica

Kapovolte

Età 6-10 anni–durata 30 minuti – 4€

Uno spazio dedicato al movimento, un’occasione per comunicare attraverso il corpo. Un percorso in cui la musica introdurrà ai primi movimenti della Capoeira e il gioco degli animali accompagnerà i bambini alla scoperta di semplici posizioni Yoga.

Il laboratorio è tenuto da Linda Neri

La Fabbrica di Burattini

Età 6-10 anni–durata 30 minuti – 4€

Un piccolo assaggio di creatività manuale per avvicinare i bambini a una tradizionale tecnica teatrale e incoraggiare l’utilizzo di materiali di riciclo, insoliti e di scarto come tappi, flaconi di plastica, cartone, avanzi di stoffa o pezzetti di lana.

Il laboratorio è tenuto da Roberta Povia

Suono Suoni

Età 3-10 anni– durata 30 minuti – 4€

Semplici canti etnici con accompagnamento di percussioni corporee e tamburi di varia provenienza: un modo divertente di fare amicizia…incontrandoci con improvvisazioni e ripetizioni di ostinati ritmici. E per i più piccoli la costruzione di semplici maracas da portarsi a casa!

Il laboratorio è tenuto da Giovanna Rossi

Per informazioni telefonare al numero 0187 713264 – 347 5793460 oppure scrivere agli indirizzi mail centrogiovanile@laspeziacultura.it e forte@gmail.com

9 su 10 da parte di 34 recensori La Spezia, giornata dei laboratori creativi La Spezia, giornata dei laboratori creativi ultima modifica: 2013-11-16T10:00:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento