Bovalino, quindicenne arrestato per maltrattamenti ai danni della madre e del suo convivente

Fatta luce su una storia di degrado familiare. Il giovane aveva anche minacciato la madre di morte con un coltello. L’intervento della Polizia ha evitato che l’ennesima lite potesse degenerare. Gli agenti hanno arrestato in flagranza il ragazzo che tentava di strangolare la madre dopo avere aggredito il suo convivente. Il minorenne è stato collocato in una comunità di recupero per minori a Catanzaro.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento