Accordo per gli studenti tra Unical e Misericordia di Isola Capo Rizzuto

Per gli studenti un importante accordo è stato siglato, nei giorni scorsi tra l’università della Calabria e la Misericordia di Isola Capo Rizzuto. Si tratta di una convenzione biennale di tirocinio di formazione ed orientamento tra il dipartimento di studi umanistici dell’ Ateneo e la Miser.icr, impresa sociale partecipata dell’associazione di volontariato isolana  e la locale  parrocchia Maria Assunta. In particolare, gli studenti tirocinanti, potranno prendere parte al ciclo di incontri del Caffè filosofico, alle attività seminariali e di approfondimento sul pensiero filosofico di Antonio Rosmini e alle attività interculturali sui diritti umani legate al Centro di Accoglienza Richiedenti Asilo (Cara) situato a Sant’Anna di  Isola.  Le attività di tirocinio si possono anche svolgere  nella biblioteca del centro culturale “A. Rosmini” di Capo Rizzuto presso il santuario della Madonna Greca. E non solo.  Sono possibili  approfondimenti di carattere archeologico e antropologico  sugli insediamenti umani nel territorio isolano  e  studi sulla filologia dialettale. Importanti anche le attività socio-educative e i laboratori artigianali in un centro diurno per diversamente abili e le attività teatrali presso gli oratori del territorio.  Inoltre  si possono realizzare attività legate allo sviluppo del turismo di tutta l’area costiera di Capo Rizzuto  presso la locale Area Marina Protetta  e i tirocini per la promozione di escursioni turistico – religioso. Insomma sono tante  le opportunità  per gli studenti di formarsi presso le strutture della Miser  del centro crotonese  che dispongono di una varietà  di attività.

9 su 10 da parte di 34 recensori Accordo per gli studenti tra Unical e Misericordia di Isola Capo Rizzuto Accordo per gli studenti tra Unical e Misericordia di Isola Capo Rizzuto ultima modifica: 2013-11-14T07:13:15+00:00 da Mimmo Stirparo
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento