Palmi, il sindaco Giovanni Barone nomina la nuova giunta

La decisione fa seguito alle dimissioni del suo ex vice sindaco Giuseppe Mattiani, che ha lasciato l’incarico dopo il maxi sequestro compiuto dalla Direzione investigativa antimafia ai danni dei due alberghi di famiglia, l’hotel Arcobaleno di Palmi e l’hotel Gianicolo di Roma. Secondo la Dia, Giuseppe Mattiani e Pasquale Mattiani (rispettivamente nonno e padre dell’ex vice sindaco) avevano acquisito la struttura alberghiera romana grazie ai soldi del clan Gallico di Palmi.

Il nuovo esecutivo Barone è formato da Giuseppe Saletta, cui è stata attribuita la carica di vice sindaco, Carmelo Melara, Giuseppe Isola, Natale Pace e Lilla Pipino.

Lascia un commento