Palmi, sequestrati beni per 150 milioni a Giuseppe e Pasquale Mattiani

Il provvedimento è stato eseguito nel corso dell’operazione della Dia di Roma e Reggio Calabria e della Polizia di Stato nei confronti di Giuseppe Mattiani e del figlio Pasquale, ritenuto vicini alla cosca della ‘ndrangheta dei Gallico.

Tra i beni sequestrati ci sono anche un hotel a 4 stelle a Palmi ed un prestigioso hotel a Roma, in uno dei quartieri più esclusivi e a maggiore densità turistica della Capitale.

Lascia un commento