Bari, hanno commesso 36 rapine in manette banda di rapinatori

Hanno terrorizzato commercianti del nord barese commettendo 36 rapine a mano armata ai danni di una ventina di supermercati, alcuni distributori di benzina, tabaccai, negozi di abbigliamento e bar. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Trani, hanno consentito al gip di disporre il carcere per tutti gli arrestati.

Pistole in pugno, i malviventi hanno aggredito inermi cassiere sotto gli occhi terrorizzati dei clienti tra cui anziani e bambini. Il blitz ha impiegato 80 militari supportati da un velivolo del 6/o nucleo elicotteri di Bari, da unità del nucleo cinofili per ricerca di armi e droga e squadre della compagnia d’intervento speciale dell’11 battaglione Carabinieri Puglia.

Lascia un commento