Genova, ivoriano di 39 anni massacra di botte la moglie italiana

La donna è stata ricoverata all’ospedale Galliera con gravi lesioni. I medici hanno mantenuto il riserbo sulla prognosi. La vittima dei maltrattamenti, un’italiana, è portatrice di handicap, costretta a camminare utilizzando una protesi ad una gamba. Protesi rotta durante l’ultimo pestaggio. Lo straniero è stato arrestato in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare del Gip di Genova.

Lascia un commento