Olbia, Meridiana Fly in vista mille licenziamenti

Nuova vertenza occupazionale nell’Isola. La questione riguarda Meridiana Fly che necessariamente deve rientrare nel più ampio tavolo nazionale su Alitalia e sul trasporto aereo. Ma la Regione Sardegna deve fare la sua parte  affinché Meridiana Fly lasci invariati i livelli occupazionali.

A chiederlo, durante un presidio di protesta sotto il Consiglio regionale, i sindacati Usb, Apm e associazione cassintegrati di Meridiana, che hanno paventato il licenziamento a maggio 2015 di circa un migliaio di dipendenti della compagnia di Olbia.

Lascia un commento