Nugola, incidente in via delle Sorgenti morti Isanella Rossi e Maurizio Labruzzo, arrestato Nelu Casangiu

Drammatico incidente in Toscana causato da uno straniero ubriaco alla guida. Due morti, quattro feriti di cui uno grave. E’ accaduto nella frazione Nugola in direzione Collesalvetti, comune in provincia di Livorno. L’auto guidata dal romeno Nelu Casangiu, 40 anni, risultato positivo all’alcoltest con un valore superiore di quasi 6 volte il consentito, ha fatto inversione ad U gettando nel fosso un’altra vettura con a bordo due coppie di livornesi. I Carabinieri hanno arresto Nelu Casangiu.

Nell’incidente sono morti Isanella Rossi, 66 anni, deceduta sul colpo e Maurizio Labruzzo, 63 anni, morto al pronto soccorso.

Il marito di Isanella Rossi, Paolo Martolini, 66 anni, è in fin di vita all’ospedale di Livorno mentre l’altra donna, Lidiana Doveri, 64 anni, è stata portata a Cisanello. In gravi condizioni anche Nelu Casangiu che è stato trasportato all’ospedale di Cisanello.

In un secondo momento si è sentita male anche Gabriella Rossi che è stata portata a Cisanello per un malore e per un dolore toracico.

L’auto con a bordo i 4 livornesi, una Ford Focus, stava viaggiando verso Livorno mentre il romeno, alla guida di una una Volvo s60, avrebbe fatto improvvisamente inversione ad U gettando l’altra nel fossato. Le vittime abitavano in via del Pantalone e in via degli Asili. Al terribile incidente hanno assistito alcuni familiari delle due coppie che viaggiavano su un’auto dietro. Le due famiglie tornavano in città da una festa per Halloween.

9 su 10 da parte di 34 recensori Nugola, incidente in via delle Sorgenti morti Isanella Rossi e Maurizio Labruzzo, arrestato Nelu Casangiu Nugola, incidente in via delle Sorgenti morti Isanella Rossi e Maurizio Labruzzo, arrestato Nelu Casangiu ultima modifica: 2013-11-01T09:08:47+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento