Alitalia a Mosca cerca accordo con Aeroflot

In cerca di un “partner internazionale forte” dopo che Air France-Klm appare sempre meno intenzionata a partecipare all’aumento di capitale. Il vettore russo ha studiato e conosce bene il dossier italiano. Insieme a Lufthansa, Hainan ed Etihad, Aeroflot in questi giorni è stata tirata in ballo dai media come possibile alternativa ai soci franco-olandesi. Pur avendo escluso l’esistenza di trattative per un acquisto di quote azionarie, Aeroflot non ha smentito il suo possibile interesse a una partnership industriale con Alitalia.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento