Bolzano, l’8 novembre al via Theatrum philosophicum

Si aprirà venerdì 8 novembre alle 17.30 al Centro Trevi, in via Cappuccini 28 a Bolzano, con l’appuntamento dedicato allo spettacolo “La brocca rotta” di Heinrich von Kleist, la nuova edizione di “Theatrum philosophicum”, abbinata alla rassegna filosofica “Café Philosophique” organizzata in collaborazione con il Dipartimento Cultura Italiana

L’iniziativa “Theatrum philosophicum” è realizzata in collaborazione con il Teatro Stabile di Bolzano TSB e curata dal prof. Michele Flaim, membro del comitato artistico del TSB. L’intento è quello di approfondire in chiave filosofica testi e autori selezionati dalle proposte della stagione teatrale in corso. All’indomani della prima dello spettacolo,”La brocca rotta” di Heinrich von Kleist, che inaugura la nuova stagione del TSB, venerdì 8 novembre alle 17.30 al Centro Trevi, in via Cappuccini 28 a Bolzano,  ci sarà il primo appuntamento di “Theatrum Philosophicum”; saranno presenti a questo approfondimento il regista Marco Bernardi, l’interprete Paolo Bonacelli e la prof. Anna Maria Carpi (Università di Venezia), germanista, che collocherà anche letterariamente il celebre testo di von Kleist. Modera l’incontro Michele Flaim.

“Theatrum Philosophicum” viene proposto in abbinamento alla rassegna filosofica “Café Philosophique”, con il titolo “Della Gloria, della Fama Mortalità ed immortalità delle umane speranze”, a cura di Andrea Felis, proposta in collaborazione con il Dipartimento cultura italiana della Provincia.

L’obiettivo del café è quello di affrontare grandi temi filosofici in modo chiaro ed accessibile in una sorta di salotto dei pensieri per profani ed esperti, in cui affrontare varie tematiche legate nell’ambito di incontri con alcuni dei pensatori di spicco del panorama filosofico italiano, noti ed emergenti. Questo “salotto dei pensieri” è rivolto a tutti, profani ed esperti, interessati al discorso filosofico.

Info: Ufficio Cultura, tel. 0471 411236 – 0471 411230
Centro Trevi, via Cappuccini 28 Bolzano, tel. 0471 300980
www.provincia.bz.it/cafephilosophique
www.provincia.bz.it/theatrumphilosophicum

Lascia un commento