Udine, rapina in una tabaccheria in centro

Un malvivente, con il volto coperta da sciarpa e cappuccio, armato di una pistola, ha messo a segno una rapina ai danni di una tabaccheria in centro città. Entrato arma in pugno ha chiesto alla titolare i soldi dell’incasso. Per convincerla a consegnare il denaro ha esploso un paio di colpi a terra. Il giovane si è poi dileguato a piedi.

Lascia un commento