Senise, aggredisce ex moglie ai domiciliari un quarantenne

L’uomo di 41 anni da tempo stava perseguitando la donna fino all’aggressione. Deve rispondere di maltrattamenti in famiglia, minacce e lesioni ai danni della donna. Dopo la separazione, l’uomo ha cominciato a minacciarla e perseguitarla. Infine, l’ha aggredita, ma è stato bloccato dai Carabinieri. Il litigio poteva avere gravi conseguenze.

9 su 10 da parte di 34 recensori Senise, aggredisce ex moglie ai domiciliari un quarantenne Senise, aggredisce ex moglie ai domiciliari un quarantenne ultima modifica: 2013-10-28T09:39:43+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento