Vibo Valentia, raid vandalico contro il Chiosco Azzurro di Pino Francolino

Nel mirino il bar e paninoteca ubicato in località Marina in piazza “Capannina di proprietà di Pino Francolino, 41 anni, già collaboratore di giustizia nell’operazione antimafia “Odissea” scattata nel Vibonese settembre del 2006 contro i clan Mancuso di Limbadi e La Rosa di Tropea. Ignoti, dopo essersi introdotti nel locale, hanno messo a soqquadro il locale danneggiando gli arredi, il registratore di cassa, tavoli, sedie ed altri mobili.

Lascia un commento