Vibo Valentia, raid vandalico contro il Chiosco Azzurro di Pino Francolino

Nel mirino il bar e paninoteca ubicato in località Marina in piazza “Capannina di proprietà di Pino Francolino, 41 anni, già collaboratore di giustizia nell’operazione antimafia “Odissea” scattata nel Vibonese settembre del 2006 contro i clan Mancuso di Limbadi e La Rosa di Tropea. Ignoti, dopo essersi introdotti nel locale, hanno messo a soqquadro il locale danneggiando gli arredi, il registratore di cassa, tavoli, sedie ed altri mobili.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin