Messina, rapina in banca arrestati i catanesi Cirino Russo e Mirko Musumeci

I due di 34 e 22 anni sono finiti in manette per rapina aggravata alla sede messinese della Banca popolare agricola di Ragusa il 6 maggio e il 10 luglio 2013. Cirino Russo e Mirko Musumeci sono stati incastrati dal sistema di videosorveglianza dell’istituto. Musumeci è stato riconosciuto come l’autore della prima rapina quando con con un taglierino ha minacciato la cassiera per farsi consegnare la somma di 7.465 euro. Russo è stato individuato nei filmati relativi al secondo colpo in banca quando il bottino è stato di 6.255 euro.

Lascia un commento