Roma, accoglienza in città dei superstiti della strage di Lampedusa

A comunicare che è in atto la procedura è l’assessorato al sostegno sociale e sussidiarietà di Roma Capitale, che sta seguendo a stretto contatto con il ministero dell’Interno l’iter per lo spostamento e l’accoglienza in città dei superstiti della strage di Lampedusa. L’assessorato è in attesa dal Viminale della data di arrivo dei rifugiati. La città è pronta ad accogliere i richiedenti asilo, come già dichiarato dal sindaco Ignazio Marino, non appena il ministero dell’Interno terminerà le procedure necessarie.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, accoglienza in città dei superstiti della strage di Lampedusa Roma, accoglienza in città dei superstiti della strage di Lampedusa ultima modifica: 2013-10-21T22:07:01+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento