Perugia, a Ponte Pattoli consegna di 18 alloggi per locazione a canone sociale

L’assessore regionale Stefano Vinti parteciperà domani 22 ottobre alle  10, alla cerimonia di consegna dei primi 18 alloggi, siti in via della Milizia n. 4 a Ponte Pattoli, acquistati dal comune di Perugia in sostituzione di altri 41, che erano stati realizzati nell’ambito dell’ex Programma di Recupero Urbano di via Oberdan, grazie ad un finanziamento della Regione dell’Umbria  e poi esclusi dal patrimonio  di Edilizia residenziale pubblica, visto che si trattava di residenze di pregio e quindi con caratteristiche non compatibili con la destinazione a canone sociale.

Proprio per recuperare l’integrità del patrimonio pubblico da destinare all’edilizia residenziale, il Comune di Perugia ha definito l’acquisto sul libero mercato di un numero equivalente di alloggi da destinare appunto alla locazione a canone sociale. La realizzazione degli edifici che saranno consegnati domani mattina, è stata possibile grazie alla sottoscrizione di un Accordo di Programma tra la Regione Umbria, che ha erogato risorse pari a quasi 9 milioni di euro, il comune di Perugia, proprietario degli alloggi e l’ATER, che sarà l’ente gestore. Soddisfazione per questo intervento è stata espressa dall’assessore regionale alle politiche della casa Stefano Vinti.

“La consegna di questi primi 18 alloggi, ha dichiarato Vinti, testimonia come, grazie alla collaborazione tra soggetti pubblici, sia possibile mettere in campo iniziative concrete per rispondere all’emergenza abitativa che sta crescendo anche in Umbria”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Perugia, a Ponte Pattoli consegna di 18 alloggi per locazione a canone sociale Perugia, a Ponte Pattoli consegna di 18 alloggi per locazione a canone sociale ultima modifica: 2013-10-21T09:42:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento