Senigallia, baruffa tra mamme nigeriane davanti alla scuola per l’infanzia di Cesanella

Tutto è accaduto in piazzale Michelangelo. Due mamme si sono scontrate ed una di loro ha colpito poi il bambino dell’altra. E’ accaduto quando i genitori si presentano per riprendere gli alunni. Tra le due giovani mamme nigeriane, residenti con le loro famiglie in città, è scaturita un’accesa discussione.

Ne è nato un vero e proprio litigio con urla. Le due nigeriane sono passate ai fatti accapigliandosi tra loro. Quindi una delle due, non si sa se in maniera volontaria o nella veemenza del momento, avrebbe dato un colpo al figlio dell’altra, prendendolo alla testa.

Il personale della scuola è riuscito ad intervenire placando gli animi dividendo a fatica le contendenti. Le insegnanti avrebbero anche cercato di capire che cosa fosse successo per trovare una soluzione, ponendo fine all’alterco. A quanto risulterebbe, non sembra che il piccolo abbia dovuto far ricorso alle cure dei sanitari.

La segnalazione di quanto avvenuto è già stata inviata all’assessorato alla pubblica istruzione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Senigallia, baruffa tra mamme nigeriane davanti alla scuola per l’infanzia di Cesanella Senigallia, baruffa tra mamme nigeriane davanti alla scuola per l’infanzia di Cesanella ultima modifica: 2013-10-20T08:16:01+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento