Pericolo Viola per Conte che deve vincere per rimanere sulla scia di Garcia

Tutti a caccia dei giallorossi ad oggi imbattuti. Questa sera alle 18 festa speciale al S. Elia per Cagliari-Catania (i sardi tornano in casa dopo un lungo esilio). Fari puntati alle 20.45 su Milan-Udinese. A San Siro aperto al pubblico. Per i rossoneri, lontani 13 punti dalla vetta, è un esame di riparazione. Allegri rischia la panchina. L’emergenza rossonera riguarda anche l’attacco. Balotelli è rientrato dopo la partita della Nazionale con un problema muscolare. I friulani tenteranno il colpo ma fino adesso, fuori casa, hanno perso tre volte su tre.

Domenica alle 12.30 si gioca Atalanta-Lazio. I biancocelesti di Petkovic che non possono perdere ulteriore terreno dalla zona-Champions, già lontana 8 punti. Alle 15 massima attenzione per Fiorentina-Juventus. Per i Viola è una classica. La Juve rinuncerà al turnover nonostante mercoledì sia attesa dal Real Madrid al Bernabeu e piazzerà Giovinco al fianco di Tevez. Tra le partite delle 15 spicca il derby emiliano tra Sassuolo e Bologna in cui si giocano la panchina sia Di Francesco che Pioli. Gasperini cerca la prima vittoria con il Genoa contro il Chievo. Il Verona intende battere il Parma per rinforzare la zona europea. Completa il quadro il derby del mare tra Livorno e Sampdoria.

Torino-Inter, posticipo delle 20.45, chiude l’ottava giornata. Per Mazzarri l’occasione di cancellare la pesante sconfitta interna con la Roma. Sarà la prima del dopo Moratti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pericolo Viola per Conte che deve vincere per rimanere sulla scia di Garcia Pericolo Viola per Conte che deve vincere per rimanere sulla scia di Garcia ultima modifica: 2013-10-19T05:04:59+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento