San Giuseppe di Cassola, rapina in una villetta ai danni di due anziane

Una donna di 93 anni e una sua amica di 63, che l’accudisce da durante la notte, sono state sorprese da due banditi che le hanno legate e imbavagliate, poi hanno frugato ovunque impadronendosi di borsette, documenti, tessere bancomat e un libretto d’assegni, oltre a 100 euro. Le due donne sono poi riuscite a liberarsi, dando l’allarme ai vicini.

Lascia un commento