Pescina, Veli Selmanaj uccide la moglie Fatime e la figlia Sene Ada

Tragico duplice femminicidio nella Marsica nel parcheggio del supermercato Todis a Pescina nell’Aquilano. L’assassino è uno straniero di 46 anni, kosovaro di etnia albanese, appena rientrato dalla Germania, dove era riuscito a trovare lavoro dopo la separazione dalla moglie.

La coppia aveva sette figli. Veli Selamaj ha raccontato i fatti e confessato il delitto. L’arma recuperata nella sua auto sarebbe quella che ha sparato alla moglie Fatime, 45 anni e sua figlia Sene Ada, 21 anni. Alla base del duplice omicidio potrebbe esserci una denuncia per violenza sessuale sporta dalle due vittime nei confronti dell’uomo.

Nel corso dell’attività investigativa condotta dai militari dell’Arma sarebbero emerse inconfutabili fonti di prova circa la colpevolezza dello straniero che messo alle strette avrebbe confessato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pescina, Veli Selmanaj uccide la moglie Fatime e la figlia Sene Ada Pescina, Veli Selmanaj uccide la moglie Fatime e la figlia Sene Ada ultima modifica: 2013-10-16T21:22:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento