Applicazione per computer e smartphone per segnalare le eccedenze di cibo

Destinata a gestori di ristoranti e di catering e pure ai supermercati. In tempo reale potranno essere richieste dalle organizzazioni umanitarie per fini di cooperazione. Il nuovo software è stato sviluppato dai ricercatori dell’Unità Ict4g (Ict for Good), appartenente al Centro Ict della Fondazione Bruno Kessler (Fbk) di Trento.

La ricerca è stata avviata nell’ambito del progetto “BringTheFood”, della Fbk.

Lascia un commento