Reggio Calabria, sbarcati 221 clandestini siriani

Il barcone è stato soccorso a circa 200 miglia da Capo Spartivento da due pattugliatori della Guardia di Finanza. I migranti, 102 uomini, 79 minori, tra i quali alcuni bambini, e 40 donne, sono stati trasbordati sulle unità militari che li hanno condotti nel porto di Reggio Calabria dove saranno identificati ed ospitati temporaneamente. Lo loro condizioni di salute sono buone.

Lascia un commento