Cividale del Friuli, ponte Diavolo chiuso traffico veicolare per 20 giorni

Il centro cittadino di Cividale del Friuli sarà interessato nei prossimi giorni da lavori di manutenzione della pavimentazione stradale in porfido e sostituzione delle lastre in pietra insistenti sulla carreggiata percorsa da auto nel tratto del “Ponte del Diavolo”. Queste opere, di fatto, porteranno a completamento gli interventi analoghi già eseguiti in Borgo di Ponte e Corso Paolino d’Aquileia.

Ponte del Diavolo - Cividale del Friuli

L’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Stefano Balloch, rende noto che la circolazione veicolare nel tratto interessato sarà interdetta a partire da lunedì 14 ottobre e per una ventina di giorni circa; le date potranno, naturalmente, essere modificate in caso di condizioni meteo avverse. Il traffico pedonale sarà consentito, seppure con le limitazioni dovute all’avanzamento del cantiere, mentre quello veicolare sarà riattivato non appena i lavori saranno terminati.

«Siamo consapevoli dei disagi che deriveranno dalla temporanea chiusura del ponte e auspichiamo comprensione e pazienza da parte di cittadini, commercianti ed esercenti della zona – dichiara l’assessore al patrimonio e manutenzione, Davide Cantarutti – Il Ponte del Diavolo è un monumento, e come tale deve essere salvaguardato e curato. In questa ottica, sicuramente, gli interventi conservativi e di manutenzione si renderanno nel tempo sempre più frequenti ma necessari».

http://www.cividale.net

http://www.balloch.it

Lascia un commento