Tripoli, rapito Ali Zeidan capo del governo di transizione. Liberato in mattinata

Portato in una destinazione sconosciuta per ragioni sconosciute da un gruppo di uomini che si ritiene siano ex ribelli. Lo ha riferito il Governo in una breve dichiarazione. Ali Zeidan è stato preso da armati dal Corinthia Hotel nella capitale, dove risiedeva. Una guardia dell’albergo ha descritto l’episodio come un “arresto”. Una foto del premier libico Ali Zeidan al momento dell’arresto è stata diffusa dai rapitori e riportata da Al Arabiya. La foto mostra il premier con una camicia marrone semiaperta e un’espressione accigliata, tenuto sotto braccio da due persone in borghese.

Giovedì mattina Ali Zedain è stato liberato. Lo riferiscono fonti della sicurezza.

9 su 10 da parte di 34 recensori Tripoli, rapito Ali Zeidan capo del governo di transizione. Liberato in mattinata Tripoli, rapito Ali Zeidan capo del governo di transizione. Liberato in mattinata ultima modifica: 2013-10-10T09:33:02+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento