Tragedia di Lampedusa lutto nazionale e minuto di silenzio nelle scuole

Mentre prosegue la ricerca dei corpi delle centinaia di vittime del barcone affondato a largo di Lampedusa, è stato proclamato il lutto nazionale “per l’immane tragedia”. A deciderlo il Premier Enrico Letta.

Inoltre il Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca, Maria Chiara Carrozza, ha comunicato di aver disposto che “sia osservato un minuto di silenzio nelle scuole di ogni ordine e grado”.

Lascia un commento