Verona, rapine quattro arresti sono campani e stranieri

La Mobile scaligera ha dato esecuzione ad un provvedimento restrittivo, per associazione per delinquere, nei confronti di quattro persone. Si tratta di due fratelli salernitani da tempo residenti a Verona, un romeno e un serbo, tra i 20 e i 24 anni.

Sono accusati di aver compiuto sette rapine e tre tentate rapine ai danni di supermercati di Verona.

Lascia un commento