Reggio Calabria, droga dalla Francia scattano 23 arresti

Le ordinanze di custodia cautelare in carcere sono state eseguite dalla Mobile reggina. Per gli arrestati l’accusa è di aver fatto parte di un’associazione per delinquere finalizzata al traffico di cocaina e hashish.

L’organizzazione criminale calabrese importava dalla Francia ingenti quantitativi di stupefacenti che venivano successivamente smerciati in altre regioni italiane.

Lascia un commento