Melania Rea, in appello 30 anni di carcere per Salvatore Parolisi

E’ quanto stabilito dalla Corte d’Assise d’Appello dell’Aquila. Salvatore Parolisi è stato condannato per l’omicidio della moglie Melania Rea, avvenuto il 18 aprile 2011. In primo grado, nell’ottobre 2012, i giudici avevano pronunciato la sentenza di ergastolo nei confronti dell’ex caporalmaggiore dell’esercito. La sentenza è arrivata dopo nove ore di camera di consiglio.

Lascia un commento