Amalfi, Rachele Lucibello precipita da una terrazza a Vettica Maggiore

Fatale per l’ottantenne l’impatto su una rampa di scale pubblica in seguito a un volo di sette metri. Rachele Lucibello, secondo una prima ricostruzione dei militari dell’Arma della compagnia di Amalfi, durante i festeggiamenti in onore di San Michele, protettore della frazione, si è allontanata dalla famiglia che era seduta a tavola. Forse a causa di un malore l’anziana ha perso l’equilibrio ed è caduta nel vuoto da una terrazza.

Sul posto i medici del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’anziana. Il corpo è stato trasferito presso la sala mortuaria del presidio ospedaliero Costa d’Amalfi. Il magistrato di turno ha disposto l’esame esterno della salma.

Lascia un commento