Lecce, contrabbando di bionde quaranta arresti

Arresti e decine di perquisizioni nel territorio di Brindisi, Bari e in Campania per contrabbando di tabacchi lavorati esteri. Ad eseguirli la Guardia di Finanza. Almeno 40 persone finite in manette.

L’inchiesta è della Direzione distrettuale antimafia di Lecce e colpisce un’agguerrita organizzazione contrabbandiera di livello internazionale dedita agli illeciti traffici di sigarette tra il Montenegro e l’Italia.

Lascia un commento