Galbiate, trovato senza vita il sessantenne Rodolfo Magni

La scoperta ha cancellato la speranza di amici e parenti di rivederlo vivo sopra l’abitato di Colico, sul Legnone, dove Rodolfo Magni era andato con due amici in cerca di funghi.

Dell’uomo si erano perse le tracce, dopo che si era allontanato da due amici sentendosi stanco. Il sessantenne lecchese aveva deciso di rientrare ma al parcheggio prestabilito, più a valle, non vi era mai arrivato.

Lascia un commento