Caserta, è morto a 71 anni il vescovo Pietro Farina

L’alto prelato si è spento nel centro di riabilitazione neurologica di Pozzilli, in provincia di Isernia, dove era stato trasferito a metà settembre direttamente dal reparto subintensivo di Medicina d’urgenza dell’ospedale di Caserta dove era stato ricoverato il 31 agosto.

Mons. Pietro Farina aveva 71 anni. Da tempo lottava con un male incurabile. I primi sintomi l’anno scorso durante la celebrazione della messa in cattedrale.

La notizia è stata subito comunicata a monsignor Antonio Pasquariello, il vicario diventato reggente un paio di settimane fa, mentre era in corso la riunione presbiteriale, la prima del nuovo anno pastorale.

I funerali si svolgeranno giovedì alle 17. A presiedere la celebrazione sarà il cardinale Crescenzio Sepe.

9 su 10 da parte di 34 recensori Caserta, è morto a 71 anni il vescovo Pietro Farina Caserta, è morto a 71 anni il vescovo Pietro Farina ultima modifica: 2013-09-24T17:52:51+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento