Webber chiede un passaggio ad Alonso e viene penalizzato

Dieci posizioni nella griglia di partenza del Gp della Corea del Sud. Questa la sanzione inflitta dai commissari di gara all’australiano della Red Bull Mark Webber, che dopo aver rotto il motore della sua monoposto a Singapore ha chiesto un passaggio ad Alonso, facendosi riportare ai box sulla Ferrari.

I commissari hanno ritenuto che per il suo comportamento Webber non abbia rispettato le norme sulla sicurezza generale.

Lascia un commento