Spadola, scritte ingiuriose e infamanti contro don Bruno La Rizza

Ignoti hanno imbrattato i muri del centro delle Serre calabresi con scritte offensive ed insulti. Il sacerdote della Parrocchia di S. Maria Sopra Minerva, rettore del Santuario regionale di Santa Maria del Bosco a Serra San Bruno, viene accusato di essere “mafioso”.

“Condanno fermamente l’episodio ed esprimo a don La Rizza la solidarietà mia e dell’amministrazione comunale spadolese” ha ribadito con forza ai media locali il sindaco Giuseppe che ha annunciato le pratiche per munire il territorio di telecamere di sicurezza per impedire che episodi analoghi si ripetano.

Lascia un commento