A tutta velocità verso la decadenza di Berlusconi

Comunisti e grillini fanno fronte unico nella gogna contro il Cavaliere. La Giunta per le Immunità del Senato ha respinto la relazione di Andrea Augello (PdL) che chiedeva la convalida dell’elezione di Silvio Berlusconi. I no sono stati 15, un solo voto a favore.

Per accelerare i tempi il nuovo relatore è lo stesso Presidente Dario Stefano (Sel). Obiettivo arrivare al voto in aula entro il 15 ottobre per autorizzare l’arresto del leader del centrodestra.

Lascia un commento