La Chevron investirà 32 milioni per la tutela dell’ambiente brasiliano

Il gigante petrolifero americano ha raggiunto un accordo con il governo brasiliano per i disastri ambientali causati al largo delle coste dello Stato di Rio de Janeiro nel novembre 2011 e nel marzo 2012. Investirà 32 milioni di euro in progetti per la tutela dell’ambiente e migliorare i sistemi di sicurezza per prevenire altre perdite in mare di greggio.

L’8 novembre 2011 circa 3.000 barili di greggio fuoriuscirono da un pozzo della Chevron causando una marea nera.

Lascia un commento