Quartu, omicidio di Eliseo Nonnis arrestato Massimiliano Puddu

L’assassino è un tossicodipendente fermata per l’omicidio di Eliseo Nonnis, 47 anni, di Selargius, morto nell’ospedale Marino di Cagliari dopo il coma per un pestaggio subito lunedì scorso. Massimiliano Puddu, 41 anni, è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Quartu Sant’Elena, coordinati da Raffaele Cossu, per omicidio preterintenzionale.

I due avrebbero avuto una discussione in via Brigata Sassari a Quartu, dopo che Nonnis si era recato al Serd per prendere le dosi settimanali di metadone. All’origine della discussione, finita in pestaggio, ci sarebbero vecchie incomprensioni tra i due. Puddu non ha negato di aver avuto una discussione con la vittima.

Nonnis, nonostante avesse in mano i due denti perduti per le percosse, ha rifiutato di dire il nome dell’aggressore, anzi visto che doveva tornare a casa dai genitori a Selargius, è corso a prendere il pullman. Circa due ore dopo si è sentito male a casa entrando in coma. Poco prima aveva rivelato ai familiari il soprannome dell’aggressore. E’ stato il fratello a chiamare l’ambulanza, che lo ha trasportato nell’ospedale Santissima Trinità dove è rimasto alcune ore prima di essere trasferito nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Marino dove è morto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Quartu, omicidio di Eliseo Nonnis arrestato Massimiliano Puddu Quartu, omicidio di Eliseo Nonnis arrestato Massimiliano Puddu ultima modifica: 2013-09-13T01:06:27+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento