Torino, Emanuele Lupo ucciso con una coltellata

Il pensionato di Collegno è stato assassinato con una coltellata ed è morto per dissanguamento. Il fendente lo ha raggiunto poco sotto il ginocchio sinistro, recidendogli un’arteria, secondo l’esame del medico legale Fabrizio Bison, incaricato dal pm Fabio Scevola. Sul caso della morte dell’uomo di 62 anni indaga la Polizia.

Lascia un commento