Corinaldo, il quindicenne Francesco Saccinto investito e ucciso da un muratore di 35 anni

La tragedia si è consumata lungo la strada collega Corinaldo e Monterado. Un ragazzo di 15 anni a bordo di un ciclomotore è morto nell’incidente con un furgone guidato da un trentenne.

Francesco Saccinto, studente del Geometri, stava raggiungendo degli amici in sella al suo ciclomotore 50cc. Lungo la strada ha incrociato un furgone Iveco, condotto da un muratore di Corinaldo nato nel 1978. La dinamica dell’incidente è stata definita dai Carabinieri. Il conducente dell’automezzo avrebbe perso il controllo, andando ad invadere la corsia opposta e travolgendo il giovanissimo, uccidendolo sul colpo.

Il trentenne è stato posto agli arresti domiciliari dai Carabinieri. Per ora deve rispondere  di omicidio colposo in quanto positivo all’alcoltest.

9 su 10 da parte di 34 recensori Corinaldo, il quindicenne Francesco Saccinto investito e ucciso da un muratore di 35 anni Corinaldo, il quindicenne Francesco Saccinto investito e ucciso da un muratore di 35 anni ultima modifica: 2013-09-11T02:54:27+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento