La Norvegia svolta dopo 8 si dimette il premier Jens Stoltenberg

L’esponente di centrosinistra ha ammesso la sconfitta alle elezioni legislative e ha presentato le sue dimissioni. Jens Stoltenber ha annunciato che lascerà dopo il 14 ottobre dopo aver presentato il bilancio del regno. Con il 57% delle schede scrutinate si conferma la netta vittoria del centro-destra che si è assicurato almeno 97 seggi sui 169 del Parlamento.

Il successore prevedibile di Stoltenberg sarà la leader della coalizione di centro-destra, Erna Solberg, che diventerà la seconda donna primo ministro. A capo del Partito Conservatore, Erna Solberg, 52 anni, è la chiara vincitrice delle elezioni. Spetterà a lei formare un Governo con gli altri 3 partiti, che vanno dal populista e anti-immigrati Partito del Progresso, al più moderato centro.

9 su 10 da parte di 34 recensori La Norvegia svolta dopo 8 si dimette il premier Jens Stoltenberg La Norvegia svolta dopo 8 si dimette il premier Jens Stoltenberg ultima modifica: 2013-09-09T21:57:31+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento