Incidente al Tor des Géants muore un corridore cinese di 43 anni

L’asiatico ha perso la vita per un grave trauma cranico riportato in una caduta durante il Tor des Geants. L’incidente è avvenuto  nella zona del lac du Fond, sotto al colle della Crosatie a Valgrisenche, durante la prima tappa dell’ultramaratona alpina.

La vittima è caduta mentre percorreva in discesa un sentiero reso viscido dalla pioggia, a circa 2.650 metri di quota. Ha urtato con violenza il capo contro le rocce.  A dare l’allarme sono stati altri partecipanti che hanno assistito alla scena. Giunto a piedi sul posto, il medico del 118 ha riscontrato un grave trauma cranico. Il corridore cinese è morto poco dopo.

Nei quattro anni di edizioni del Tor des Géants è il primo incidente mortale che si registra lungo il percorso di gara, 330 km per 2400 metri dislivello.

9 su 10 da parte di 34 recensori Incidente al Tor des Géants muore un corridore cinese di 43 anni Incidente al Tor des Géants muore un corridore cinese di 43 anni ultima modifica: 2013-09-09T05:01:44+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento