San Severino Marche, diciottenne muore investito durante un rave party, ignorato da tutti

Un ragazzo di 18 anni di Loro Piceno è stato trovato morto sotto una Opel bianca. I segni dei pneumatici sul torace e sulla testa hanno fatto capire che il giovane era stato investito. Ma nessuno nella notte ha dato l’allarme e segnalato l’incidente. Le successive indagini hanno accertato che nella zona isolata in cui è stato trovato il corpo, vicino alla cava e alla pista di Motocross, a qualche km di distanza da San Severino, si era svolto un rave party. Nella calca dei giovani, con la musica sparata a mille, nessuno si sarebbe accorto dell’investimento. Forse neppure lo stesso conducente della Opel. L’ipotesi è che l’auto, durante una manovra, abbia schiacciato il diciottenne sdraiato sul prato. L’allarme è scattato solo all’alba, quando una ragazza ha iniziato a cercare l’amico che non vedeva più dal cuore della notte.

Lascia un commento