Messina, trentenne veneto tenta di abusare di un bambino di 10 anni

Solo l’intervento della mamma, di alcuni amici e poi dei Carabinieri ha scongiurato il peggio. Il bambino stava tornando a casa quando ha incontrato il vicentino di 39 anni. L’operaio è conosciuto da tutti nel Villaggio perché da alcuni mesi vive ormai stabilmente a Castanea. Non ha avuto difficoltà, grazie ai suoi modi gentili, a convincere il bambino a seguirlo nella propria abitazione. Non vedendo tornare a casa il figlio la madre si è preoccupata.

Vicino alla casa dell’operaio si è udita la voce del bambino che chiedeva aiuto. All’interno i Carabinieri hanno trovato il bambino in compagnia dell’uomo. Il bambino è stato messo in salvo mentre per l’operaio è scattato l’arresto per tentata violenza sessuale.

Lascia un commento